sabato 26 ottobre 2013

La grande festa dello staff di Don Matteo a Spoleto



E' deciso. La grande festa in onore dello staff di Don Matteo si farà il prossimo 21 novembre. La notizia è trapelata ancora in modo ufficioso ma negli uffici della ConSpoleto da giorni il presidente Tommaso Barbanera è in fibrillazione affiancato dai consiglieri e dalla sua vice Carla Contenti.
Stanno lavorando per definire le modalità dell'evento anche con l'aiuto di Giampaolo Emili, presidente dell'associazione Arte Gusto e Cultura.
Presto verrà chiesta collaborazione anche ad altre associazioni del territorio, oltre  coinvolgere i diversi fan club che in tutta Italia ruotano intorno alla popolare fiction.
Entro mercoledì prossimo si saprà di più anche sulle modalità di prenotazione e su eventuali biglietti o pacchetti turistici.










La festa alla quale parteciperanno gli attori protagonisti, Terence Hill,  Nino Frassica, e Simone Montedoro, si svolgerà dunque verso la fine dell'ultima trance di riprese che inizierà lunedì 4 novembre e si protrarrà più a lungo del previsto, per tre settimane.

Troupe e attori si fermeranno infatti a Spoleto per girare le ultime scene fino a sabato 23 novembre , mentre la messa in onda della nona serie della fiction è stata posticipata  a febbraio.
Proprio approfittando di questo soggiorno prolungato in città e tenendo conto che per quest'anno si tratta dell'ultimo blocco di riprese prima della messa in onda, si è deciso di organizzare un evento che coinvolgesse la cittadinanza e i fan di Don Matteo sparsi per le regioni italiane.
Continuate a seguirci, all'Hotel Charleston stiamo  programmando dei pacchetti ad ok per tutti coloro che vorranno seguire l'evento!!!!


lunedì 21 ottobre 2013

Don matteo slitta a febbraio



In che mondo viviamo, non si può essere sicuri di niente. Così ha commentato  uno dei fan della fiction Don Matteo alla notizia che la nona serie dello sceneggiato, la cui messa in onda era stata già annunciata su Rai Uno dal 24 ottobre, e invece slittata a febbraio. Una delusione forte. Era tutto pronto per la partenza, nuova sigla compresa.

Una sigla che rappresenta un vero e proprio spot per la citta del Festival dei Due Mondi, in cui appaiono i suoi scorci piu suggestivi e anche diverse inedite bellezze. Del resto Rai Uno pare abbia deciso all'improvviso di rivedere la programmazione autunnale e la nuova serie di Don Matteo non è l'unica ad averne fatto le spese: tra le fiction è stata rinviata infatti anche la partenza della seconda serie della fiction Rossella
prevista per il 21.

E così, da domenica 20 ottobre andranno in onda le repliche di Un passo dal cielo 2 sempre con Terence Hill, mentre lunedì 21 prenderà il via Una grande famiglia 2, con Stefania Sandrelli,   Alessandro Gassman, Stefania Rocca e Giorgio Marchesi.

Su Facebook è un tam tam di commenti e di avvisi che rimbalzano da una pagina all'altra anche in merito al quatro blocco di riprese a Spoleto di Don Matteo. Ma sul profilo facebook di Simone Montedoro,
l'attore che interpreta il capitano Giulio Tommasi si annuncia: "Un quarto blocco di riprese a Spoleto potrebbe essere possibile, nel mese di novembre". Confermando l'impressione che tutto navighi nell'incertezza.

Slittamenti di date a parte, nei forum dei fan di Don Matteo, resta aperta la polemica sull'uscita di scena dell'attrice Pamela Saino nei panni di Patrizia, figlia del maresciallo Cecchini (Nino Franssica). Tanto che, sempre nella pagina ufficiale di Montedoro, si afferma: "Ribadiamo per l'ennesima e speriamo ultima volta che Pamela Saino non farà parte del cast di Don Matteo 9, come da lei annunciato sulla sua pagina ufficiale nel gennaio scorso. Il suo personaggio non sarà presente, quindi nessun'altra attrice interpreterà il suo ruolo. Le motivazioni fornite dalla produzione sono quelle della volontà di trovare nuove linee narrative"

Aspettiamo di avere ancora notizie in merito e, nel frattempo che ci venga comunicato l'inizio delle prossime riprese, ricordiamo che l'Hotel Charleston ha sempre a disposizione delle offerte speciali per coloro che vogliono venire a Spoleto sui luoghi di Don Matteo 9.

giovedì 10 ottobre 2013

A SPOLETO LO SPETTACOLO BELCANTO


Venerdì 11 ottobre alle ore 21 prova generale a ingresso gratuito al Teatro Nuovo Gian Carlo Menotti
Il 18 e 19 ottobre lo spettacolo verrà rappresentato al  City Center di New York



Belcanto è un concerto teatrale che presenta alcuni dei più talentuosi giovani cantanti lirici selezionati dalla Fondazione Luciano Pavarotti. Lo spettacolo consiste nell'esecuzione di arie d'opera, canzoni classiche napoletane e brani pop internazionali eseguiti secondo i canoni estetici e stilistici del Bel canto italiano, collocati all'interno di un allestimento teatrale costituito da scenografie, proiezioni, costumi e light design. La direzione musicale del progetto è di Don Reedman, australiano residente da anni a Londra con una lunghissima carriera in campo discografico che dalla fine degli anni '60 ad oggi ha collaborato con Elvis Presley, Cliff Richard e, più recentemente con la London Symphony Orchestra e la Royal Philarmonic Orchestra, con cui ha realizzato diversi progetti discografici vendendo oltre 15 milioni di album in tutto il mondo. L'allestimento scenico dello spettacolo è curato dal team creativo di ArtsLab e, più precisamente Claude Tissier per le proiezioni, le luci e la scenografia; Vittorio Biagi per le coreografie; Giuseppe Tramontano per i costumi. Lo spettacolo è prodotto in collaborazione con la Fondazione Luciano Pavarotti e propone all'inizio della perfomance un omaggio al grande Maestro